Attesa per l’uscita del romanzo di Abdolah

“Ho scritto questo libro per l’Occidente. Ho scostato il velo per mostrare l’Islam come modo di vivere… un Islam moderato, domestico, non quello radicale.”
Kader Abdolah spiega con queste parole la motivazione profonda che lo ha spinto a scrivere La Casa nella Moschea (titolo originale Het huis van de moskee), la cui traduzione italiana vedrà la luce nei primi di settembre grazie a Iperborea (pp. 472 – € 18,50 – ISBN 978-88-7091-163-3).
Kader Abdolah è nato in Iran nel 1954 ed è stato perseguitato prima dal regime dello scià e poi da quello di Khomeini. Nel 1988 ottiene asilo politico in Olanda, dove ricomincia una nuova vita, impara la lingua e diventa l’autore di romanzi di successo scritti direttamente in olandese.
Iperborea, casa editrice specializzata nella letteratura del Nord Europa, ha già pubblicato diverse opere di Abdolah.

Per chi vuole comprendere la cultura del popolo olandese, le opere di Abdolah offrono un preziosissimo spunto e un ritratto fresco e genuino di questa nazione.

Lascia un commento

Archiviato in olanda

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...